“Leonardo da Vinci musicista e vignaiolo”

Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa – Dicembre 2019

Chiave di Vino racconta…


…Leonardo è stato anche musicista, compositore e inventore di un nuovo strumento che, 300 anni dopo, ha preso il nome di fisarmonica.

All’eno-concerto “Leonardo da Vinci musicista e vignaiolo” l’onore di inaugurare la rassegna di eventi quest’anno intitolata “Musica D.O.C.G. 2019-2020” che si svolge presso l’Aula Magna della Scuola Superiore Sant’Anna, un luogo che fa di storia e innovazione la propria identità istituzionale.

Ascoltare il Vino degustando la Musica…


L’eno-concerto è l’occasione per raccontare il territorio, attraverso i vini che di questo territorio sono espressione di qualità, tradizione e futuro: Ghizzano Bianco 2015, Veneroso Docg Terre di Pisa 2015, Sodi del Paretario 2018, Sofia 2018.

Flora Gagliardi, fino a pochi anni fa Direttrice del Conservatorio Luigi Cherubini di Firenze, racconta gli abbinamenti dei vini ai brani musicali eseguiti dalle fisarmoniche di Ivano Battiston e Massimo Signorini.

GHIZZANO BIANCO 2015 I.G.T.
G. MAINERIO – 3 ballate

VENEROSO D.O.C.G. Terre di Pisa 2015
J.S. BACH – “Aria sulla quarta corda BWV 1068”

SODI del PARETARIO 2018 D.O.C.G.
A.PIAZZOLLA – “Oblivion”, “Libertango”

SOFIA 2018 BIO ROSATO TOSCANA I.G.T.
Y. TIERSEN – “Il favoloso mondo di Amelie”

Segue la degustazione dei vini presentati.

Le aziende produttrici che hanno gentilmente offerto le loro etichette sono Badia di Morrona, Fattoria di Fibbiano, Tenuta di Ghizzano e Le Palaie (Peccioli)